fbpx

Da Bilbao a Santander lungo il Cammino del Nord

Prime impressioni del Cammino del Nord nel tratto da Bilbao a Santander, lungo una delle coste più spettacolari di Spagna.

  • DA BILBAO A SANTANDER

Partiamo da Bilbao il 5 agosto. Il diluvio universale non ci permette di andare alla scoperta della città, anche se meriterebbe qualche ora del nostro tempo.

Fin da subito il Cammino del Nord ci regala panorami incredibili. Camminiamo lungo coste spettacolari che guardano un oceano incontaminato, attraversando piccoli paesini collinari che vivono ancora di agricoltura e allevamento. Calpestiamo tanto asfalto che consuma piedi e gambe, ma i paesaggi ripagano tutta la fatica! Si passa dall’annusare il “profumo” delle mucche al pascolo, all’odorare degli alberi di eucalipto, da un cielo limpidissimo ad una scrosciante pioggia in pochi minuti. In questo tratto da Bilbao a Santander capiterà spesso di trovarsi nel bel mezzo di un acquazzone, o schivare per un pelo nuvoloni neri e minacciosi.

La gente in Spagna è sempre molto accogliente e disponibile; qui dicono che se chiedi ad uno spagnolo un’informazione sul cammino ti rispondono in 3. Tantissimi i pellegrini sul Cammino del Nord, ma ancora troppo poche le strutture e il numero di posti letto disponibili.  I tanti chilometri che solitamente dividono un’accoglienza dall’altra ci costringe a volte a prenotare l’albergue, pratica che ci infastidisce molto e che avremmo voluto evitare.  L’alternativa sarebbe camminare per qualche ora in più ma le gambe ancora non ce la fanno.

Nonostante ci si trovi in località turistiche molto frequentate da spagnoli e non, il costo degli albergue si adegua a quelli degli altri cammini: 5 euro per l’albergue municipale e circa 10-12 euro per quello privato. Anche il costo del cibo segue gli standard spagnoli, con il pregio che attraversando rinomate città turistiche da Bilbao a Santander si può approfittare dei magnifici quanto costosi ristoranti di pesce presenti sulla costa. Sfizio che consiglio di togliersi almeno una volta: il cibo è all’altezza delle migliori aspettative, e i piatti di mare, con pesce freschissimo, riflettono egregiamente una consolidata cultura peschereccia.

Per finire un aneddoto:

Oggi a Santander, sotto un diluvio universale, chiedo informazioni su dove passi il Cammino a una signora del posto.. Rita: Por donde pasa el camino? Aqui no están flechas!

Signora: El camino? Aqui en Santander no pasa el camino, imposible!

  •  Rita Bellan

2 commenti
  1. Simona
    Simona dice:

    Ciao!
    Mi piacerebbe fare il Cammino del Nord, ma ho solo una settimana di tempo… Cercando di capire se posso farlo anche in maniera parziale ed eventualmente in quale tratto avventurarmi, mi sono imbattuta in questo articolo. Quindi mi chiedevo: quanti giorni ci vogliono, partendo da Bilbao, per raggiungere Santander?
    Grazie mille!

    Rispondi
    • Vincenzo Martone
      Vincenzo Martone dice:

      Ciao Simona, grazie di averci contattato.

      Il cammino del Nord è un percorso incredibilmente bello e impegnativo, e potrai percorrere il tratto Bilbao Santander in 6 giorni.

      Ti avviso che nel periodo estivo, essendo località turistiche e balneari, fari molta fatica a trovare da dormire, ed essendo alta stagione i prezzi sono abbastanza alti.

      Spero di averi risposto alla tua domanda de ti auguro una buona giornata.
      Grazie e Buen Camino

      Vincenzo – CEO & Founder Apiediperilmondo.com

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ARTICOLI RECENTI

Facebook

Instagram

Stai cercando un viaggio a piedi?

Scopri come possiamo aiutarti