Edit Content

Compila il modulo per richiedere il tuo viaggio. Sarai ricontattato da un nostro Consulente

😊 Consigliamo la prenotazione con un preavviso minimo di 10 settimane dalla partenza
Edit Content

Compila il modulo per richiedere il tuo viaggio. Sarai ricontattato da un nostro Consulente

😊 Consigliamo la prenotazione con un preavviso minimo di 10 settimane dalla partenza

Il Cammino di Santiago in cifre: Febbraio 2024

a cura di
In questa panoramica sul Cammino di Santiago in cifre vediamo come i numeri iniziano a salire nonostante ci troviamo ancora in mesi freddi e piovosi.
Il Cammino di Santiago in cifre: Febbraio 2024

Il Cammino di Santiago continua a sorprendere con le sue statistiche nonostante ci troviamo in mesi piovosi e freddi, che rendono il percorso meno frequentato a causa delle condizioni avverse.

Per darvi un’idea, questo febbraio sono arrivati a Santiago un totale di 2902 pellegrini ( 2874 nel 2023 ), mentre lo scorso agosto, il mese più forte dell’anno precedente, sono arrivati a Santiago de Compostela 71.300 pellegrini (wow), tradizionalmente aprile è il mese in cui i pellegrini aumentano considerevolmente (ad esempio, passando da 11.300 a marzo dell’anno scorso a 40.200 ad aprile dello stesso anno).

Il totale di pellegrini arrivati a Santiago de Compostela Compostela lo scorso febbraio è stato di 2902, cento in più rispetto al mese di gennaio.

Del totale dei pellegrini, quasi il 37% erano spagnoli e il 63% stranieri di varie provenienze (Portogallo, Corea, Germania, USA, Italia e altri).

Il Cammino di Santiago in cifre: Febbraio 2024

Per quanto riguarda il percorso scelto per questa bellissima esperienza, il Cammino Francese rimane il più popolare, con il 46%, seguito dal Portoghese con il 26% e dal Portoghese della costa con l’10,5%.

Il Cammino di Santiago in cifre: Febbraio 2024

Se guardiamo al punto di partenza del percorso, Sarria rimane il luogo preferito per iniziare il Cammino di Santiago, con il 29%, seguito da Oporto con l’8%.

Il Cammino di Santiago in cifre: Febbraio 2024

In questo rapporto sul Cammino di Santiago in cifre, non possiamo ignorare l’età dei pellegrini che sono arrivati il mese scorso a Compostela e che è distribuita nel seguente modo:

Tra 18 e 45 anni il 52,5%

Tra 46 e 65 anni il 35%

Per quanto riguarda il sesso, la situazione è abbastanza equilibrata:

55% sono uomini

45% sono donne

Riguardo ai motivi per compiere il cammino, il 43% l’ha fatto per motivi religiosi e il 38% per motivi non religiosi.

Per quanto riguarda il modo di arrivare a Compostela, vediamo che quasi il 94% dei camminatori arriva a piedi, ma esistono anche altre modalità di arrivare a Compostela, come possiamo vedere in questo grafico.

Quando parliamo del Cammino di Santiago in cifre, le statistiche continuano a sorprendere. 

Siamo alle porte della primavera e questo significa che ci aspettano cifre da record, poiché è il periodo in cui l’arrivo dei camminatori inizia ad aumentare in modo esponenziale, arrivando anche a triplicare le cifre in appena un mese, come solitamente accade tra marzo, aprile e maggio.

In Apiediperilmondo siamo esperti del Cammino di Santiago e l’abbiamo fatto più di 100 volte, quindi possiamo aiutarti a preparare il tuo cammino perfetto affinché il tuo arrivo all’Obradoiro sia incredibile

Dai alloggi ai ristoranti passando per consigli pratici come ad esempio come fare lo zaino perfetto.

Se stai pensando di fare il cammino, chiamaci +393917513937 o inviaci una e-mail e saremo lieti di aiutarti!

Picture of Lydia Ramos Lopez

Lydia Ramos Lopez

Ciao! Sono Lydia e sono appassionata di scrittura fin da quando avevo 8 anni. Mia madre dice che non me la cavo male, ma ovviamente è mia madre. Ho studiato Turismo e ora combino due delle mie grandi passioni sul sito web di Apidiperilmondo: scrivere e viaggiare, cosa si può chiedere di più? Grazie per leggermi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scegli il tuo viaggio a piedi

Come allenarsi
Vuoi Ricevere in 🎁 regalo la Guida PDF
"Come allenarti per un viaggio a piedi?"

Iscriviti alla Newsletter ➜ Iscriviti alla Newsletter ➜

Iscriviti alla Newsletter Iscriviti alla Newsletter