ARRIVI A SANTIAGO apiediperilmondo

ARRIVI A SANTIAGO DE COMPOSTELA FEBBRAIO 2016

Tanti sono stati  gli arrivi a Santiago nel mese di febbraio


Ben 1733 pellegrini hanno sfidato la pioggia e la neve che nel mese appena trascorso ha colpito la penisola iberica, e in particolare la Galicia.

Proprio sul finire del loro cammino hanno dovuto affrontare anche questa difficoltà, ma nulla frena il pellegrino e la sua voglia di raggiungere la meta.

Tanti portoghesi e coreani, secondi come numero solo agli spagnoli.

Il Cammino Francese rimane il percorso più battuto, con percentuali altissime, e Sarria la città da cui il maggior numero di pellegrini è partito. Moltissime anche le partenze da Saint-Jean-Pied-De-Port, O’Cebreiro e Leon.

Sul versante portoghese primeggiano le località di Porto e Tui, per un cammino, quello Portoghese appunto, che si conferma come miglior alternativa al Cammino Francese.

Il Cammino Inglese, terzo nella nostra classifica, vede le sue partenze tutte da Ferrol, prima città utile per ottenere la Compostela.

Molti studenti, e tantissimi under 30, abbassano la media di età sul Cammino, portandosi quasi pari alla fascia 30 – 60, quella cioè più presente.


ARRIVI A SANTIAGO apiediperilmondo

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *