Cammino Portoghese della costa – Tappa 1 – Travel Blog

23 km da Porto ad Angeiras per la prima tappa sul Cammino Portoghese della costa alla ricerca della prima freccia gialla.

#Day1 Porto – Angeiras 23 km

É l’alba. Detta così sembra che ci siamo svegliati prestissimo, in realtà sono già quasi le 8 del mattino! Usciamo rapidi dal nostro albergo ( a Porto non ci sono albergue per Pellegrini) e ci buttiamo subito tra le vie della città in direzione della Cattedrale del Sé. Fortunatamente quassù non c’è ancora nessuno, e possiamo goderci questa piazza e la sua vista in totale tranquillità. 

Con lo zaino sulle spalle, scarpe da trekking ancora troppe nuove ai piedi e credenziali timbrate il giorno prima, seguiamo la prima freccia gialla del cammino Portoghese della Costa, una segnaletica dedicata per non confondersi con le frecce del cammino “classico”.

Ben presto ci accorgiamo che stiamo andando nella direzione opposta. Le frecce ci portano infatti lungo il tratto interno del cammino, mentre noi vogliamo assolutamente fare la prima tappa lungo la costa. Ci allontaniamo così dalle frecce e raggiungiamo la zona della Ribeira, da dove cominciamo a seguire, a bordo strada ma su marciapiede, il corso del fiume Douro.

Niente frecce per ora. Il fiume e poi l’oceano compensano con efficacia questa mancanza. È infatti a Matosinhos (10km) che troviamo le prime frecce gialle.

Nessun dislivello, nessuna difficoltà oppure ostacolo lungo la strada. Questa prima tappa sul Cammino Portoghese della Costa ha tutto l’aspetto di una bellissima e piacevole passeggiata sul lungomare. Vedi anziani farsi la loro camminata mattutina, coppie che si tengono per mano o runners correre veloci sulla passerella. L’ambiente in cui ci troviamo è davvero molto bello e ben curato: belle case, qualcuna ancora ricoperta di azulejos, una strada poco trafficata, un larghissimo marciapiede, a volte abbellito da un giardinetto, e poi, sulla sinistra, larghissime spiagge di sabbia e un oceano parecchio movimentato.

Si oltrepassa il ponte levatoio e poi si raggiunge in poco tempo il magnifico faro(15km)! Neanche la vicina raffineria, immensa ma dall’aspetto curato, rovina questo paesaggio. Da qui in poi si comincia a camminare su lunghe passerelle di legno costruite sulla spiaggia. Comode, sicure e di grande fascino, ci conducono infine al piccolo paese di pescatori di Angeiras (23km), dove decidiamo di fermarci per la notte.

L’ora della cena è vicina e siamo curiosi di mangiare qualche specialità di pesce della zona! Ne approfittiamo così per studiare la tappa di domani..dove andremo? Sinceramente non lo sappiamo ancora neanche noi, ma dopotutto non è questo il bello del Cammino?!

Vai alla Tappa 2

  •  Deborah Torreggiani

    Ciao sono Deborah Torreggiani Travel Blogger, Editor e Co – Founder di Apiediperilmondo.com. La nostra missione è racchiudere in un solo portale tutte le informazioni sui viaggi a piedi, attraverso le nostre esperienze e il nostro lavoro.  Creo dei testi chiari e ricchi di informazioni per aiutarti a trovare tutto ciò che cerchi.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SCEGLI

IL TUO

VIAGGIO 

CHIUDI

PROSSIMO

VOGLIA DI PARTIRE??

Send this to a friend