Edit Content

Compila il modulo per richiedere il tuo viaggio. Sarai ricontattato da un nostro Consulente

😊 Consigliamo la prenotazione con un preavviso minimo di 10 settimane dalla partenza
Edit Content

Compila il modulo per richiedere il tuo viaggio. Sarai ricontattato da un nostro Consulente

😊 Consigliamo la prenotazione con un preavviso minimo di 10 settimane dalla partenza

Gli 8 villaggi rurali più belli del Cammino di Santiago

a cura di
Una delle cose più meravigliose di questa esperienza è la possibilità di scoprire i villaggi più belli lungo il Cammino di Santiago.

Che il Cammino di Santiago sia un’esperienza quasi mistica è qualcosa che tutti sappiamo. Tutti (o quasi tutti) abbiamo sentito parlare da qualcuno di questa straordinaria avventura lungo il Cammino e di come abbia cambiato la sua vita.

In questo articolo esploreremo i 9 villaggi rurali più belli del Cammino di Santiago che potrai visitare prima di arrivare in Plaza del Obradoiro.

Pronto? Cominciamo!

1. Puente de la Reina

cammino di santiago puente la reina apiediperilmondo

Uno dei villaggi rurali più belli del Cammino di Santiago si trova a soli 24 chilometri da Pamplona, ​​in Navarra. Parliamo di Puente de la Reina, una graziosa cittadina con una popolazione di circa 3.000 abitanti.

Questo villaggio lastricato di storia in ogni angolo è un punto chiave lungo il Cammino di Santiago. È il punto di convergenza dei due percorsi che arrivano dalla Francia: la via da Roncisvalle e quella da Somport. Il suo monumento più emblematico è il Ponte Romano sul fiume Arga, attraverso il quale passa il Cammino di Santiago e che è stato costruito nel XI secolo per i pellegrini.

Inoltre, Puente de la Reina ha diverse chiese che meritano una visita se ne hai l’opportunità.

2. Najera

Con una popolazione di circa 8.000 abitanti, Najera è un altro importante punto lungo il Cammino di Santiago nella provincia de La Rioja. Circondato da colline abitate fin dai tempi preistorici e bagnato dal fiume Najerilla, questo piccolo paese ha una ricca storia segnata da battaglie tra Mori e Cristiani fin dal X secolo. Tra i suoi patrimoni più importanti ci sono il Monastero di Santa María La Real e il Castillo de la Mota, imperdibili per qualsiasi visitatore.

3. Santo Domingo de la Calzada

Indubbiamente, Santo Domingo de la Calzada è un altro dei villaggi rurali più belli che puoi trovare lungo il Cammino di Santiago. 

Questa incantevole località, anche in La Rioja, si trova sulle rive del fiume Oja, lungo il percorso francese della via jacopea, e ha una popolazione di circa 6.200 abitanti. Fondata da Domingo García, che eresse un ponte sul fiume, un ospedale e un ostello per i pellegrini, è stata un rifugio per i viaggiatori nel corso dei secoli.

Come curiosità, qui ha avuto origine la leggenda del miracolo del gallo e della gallina, che ha dato origine al noto detto: “Santo Domingo de la Calzada, dove canta la gallina dopo essere stata arrostita”. La provincia de La Rioja è inoltre molto nota per i suoi incredibili vini!

4. Sahagun

Questa storica città, situata a sessantasette chilometri da León e con una popolazione di 2.500 abitanti, si estende su una collina pianeggiante, con la sua Plaza Mayor come centro nevralgico, conservando ancora le sue entrate originali. Le sue strade mostrano un’architettura varia, dalle case con mattoni e strutture in legno alle costruzioni in argilla e paglia. 

Il ricco patrimonio artistico di Sahagún, riflesso del suo passato prospero, include notevoli edifici come il Monastero di San Benito el Real, le chiese mudéjar di San Tirso e San Lorenzo, costruite rispettivamente nei secoli XII e XIII, e il Convento dei Benedettini, oggi sede del Museo Sahagún.

Per tutte queste ragioni, Sahagun è uno dei villaggi rurali più belli del Cammino di Santiago.

5. Astorga

Fondato come campo militare romano alla fine del I secolo a.C., questo comune di 11.000 abitanti si trova nella zona centrale di León. Dal XI secolo, il Cammino di Santiago ha svolto un ruolo fondamentale nello sviluppo della città.

Si distingue per la sua bellissima cattedrale, che combina elementi gotici, rinascimentali e barocchi, così come per lo spettacolare Palazzo Episcopale progettato da Antoni Gaudí, ricostruito nel 1889 dopo un incendio. Come attrazione aggiuntiva, il museo del cioccolato offre una deliziosa scusa per fermarsi e gustare questa dolce prelibatezza lungo il cammino!

6. Villafranca del Bierzo

Villafranca del Bierzo è un incantevole borgo medievale situato nella regione di El Bierzo, provincia di León, con una popolazione di circa 3.000 abitanti. Si distingue per il suo insieme monumentale, che comprende oltre 13 monumenti di rilievo tra cui la Chiesa di Santiago Apostolo, la Chiesa di San Juan, il Castello di Villafranca e il Convento dei Padri Paúles. 

Situato lungo il Cammino Francese, questo magnifico sito è stato dichiarato Bene di Interesse Culturale per la sua importante offerta monumentale e la sua radicata tradizione vinicola. Pertanto, è diventato una delle destinazioni più importanti e belle della via giacobea.

7. O Cebreiro

Cammino di Santiago in gruppo

Un altro dei pittoreschi villaggi rurali lungo il Cammino di Santiago e che segna anche una tappa significativa lungo il Cammino Francese è O Cebreiro, situato nella provincia di Lugo. 

Con una popolazione di circa 1000 abitanti, la sua importanza risiede in vari aspetti che lo rendono un punto emblematico.

Innanzitutto, la sua architettura distintiva, con le pallozas come principale attrazione, e l’antica Chiesa di Santa Maria del IX secolo, che ospita un calice romanico del XII secolo. Inoltre, funge da punto di ingresso in Galizia per i pellegrini lungo il Cammino Francese. 

La sua posizione è anche straordinaria, circondata dalla Riserva Nazionale dei Monti di Ancares e dalla Sierra de Caurel.

8. Portomarín

Cammino di Santiago da Sarria fotografico

Un altro dei pittoreschi villaggi rurali del Cammino di Santiago è senza dubbio Portomarín. 

Una vera gemma lungo il Cammino Francese e un luogo apprezzato da tutti i pellegrini che iniziano il loro viaggio da Sarria

Portomarín, situato lungo il fiume Miño e con una popolazione di circa 1.500 abitanti, segna la fine della prima tappa per molti camminatori. Il suo iconico ponte romano è un luogo di rilievo e la Chiesa di San Giovanni e San Nicola merita una visita (è stata trasferita pietra su pietra a causa delle inondazioni del fiume e l’intero villaggio è stato ricollocato!)

Non puoi neanche perderti l’esplorazione della scalinata di pietra che conduce alla Cappella delle Nevi.

Speriamo che tu abbia apprezzato questo articolo sui  I 9 villaggi rurali più belli del Cammino di Santiago e non esitare a lasciarci un commento se pensi che ne abbiamo omesso qualcuno che ritieni essenziale.

Ti ricordiamo che noi, da Apiediperilmondo, abbiamo percorso più di 100 volte il Cammino di Santiago (includendo tutte le sue varianti!) e organizziamo viaggi a piedi in Europa, specializzandoci nel Cammino.

I nostri esperti sono disponibili per risolvere qualsiasi dubbio tu abbia, quindi non esitare a contattarci!

Picture of Lydia Ramos Lopez

Lydia Ramos Lopez

Ciao! Sono Lydia e sono appassionata di scrittura fin da quando avevo 8 anni. Mia madre dice che non me la cavo male, ma ovviamente è mia madre. Ho studiato Turismo e ora combino due delle mie grandi passioni sul sito web di Apidiperilmondo: scrivere e viaggiare, cosa si può chiedere di più? Grazie per leggermi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scegli il tuo viaggio a piedi

Come allenarsi
Vuoi Ricevere in 🎁 regalo la Guida PDF
"Come allenarti per un viaggio a piedi?"

Iscriviti alla Newsletter ➜ Iscriviti alla Newsletter ➜

Iscriviti alla Newsletter Iscriviti alla Newsletter