📅 Scopri le date di gruppo ➜

Cammino di Santiago

da Pamplona

78
4.7/5

Cammino di Santiago

da Pamplona

33 Giorni - 32 Notti

A PARTIRE DA

1375 €

Lunghezza km

0

Tappe

0

Media km

0

Periodo

Da Apr a Ott

Difficoltà
Personalizzazione
40%

Mappa percorso

Servizi disponibili in questo viaggio

  • Personalizzazione tappe
  • Pernottamento in ostello 
  • Pernottamenti in hotel e pensioni
  • Colazioni
  • Trasporto zaino da tappa a tappa
  • Transfer privato per aeroporto di Santiago
  • Tour in autobus a Finisterre e Muxia
  • Visita guidata di Santiago de Compostela
  • Massaggio defaticante a Santiago 
  • Voli A/R
  • Assicurazione annullamento
  • Assicurazione medica 
  • Assistenza telefonica 24 h
  • Credenziale Ufficiale Cattedrale di Santiago
  • Gift Box Apiediperilmondo
  • Tracce Gps e mappe
  • Estensione viaggio

Programma di Viaggio

Il viaggio che proponiamo parte da Pamplona, saltando la prima tappa ufficiale da Saint Jean Pied de Port e le seguenti due tappe.
La scelta di partire da qui dipende essenzialmente da tre fattori:

  • raggiungere Pamplona è semplice;
  • si salta la tappa da Saint Jean Pied de Port, la più impegnativa di tutto il Cammino;
  • tagliando tre giorni di Cammino si può raggiungere Santiago de Compostela in un mese esatto di cammino

Il Cammino si divide quindi in 30 tappe, con una media di 20-25km al giorno, e tappe corte e defaticanti in corrispondenza delle grandi città, così da darti il tempo per visitare le sue principali attrazioni. Le soste saranno tutte, o quasi, in corrispondenza dei paesi, in modo che tu abbia sempre accesso ai servizi fondamentali.

GIORNO 1

Arrivo a Pamplona

Si vola su Pamplona o su un aeroporto limitrofo. Pernottamento in centro paese.
Questa città varrebbe almeno una giornata in più per visitarla!

GIORNO 2 – 5

4 Tappe – 95 km Da Pamplona a Logroño

Dopo aver visitato questa bellissima città, si comincia finalmente a camminare. Si lasciano ben presto le vie cittadine e ci si comincia ad immergere nella campagna di Pamplona.

Con alle spalle le alte montagne della Navarra, si entra nella zona più collinare della regione, caratterizzata da ampie distese di campi coltivati a grano e girasoli. Le tappe mantengono una media di 20-25km al giorno, tranne che per l’ultima, che arriva ai 27,5km. Raggiungiamo quindi Logroño ed entriamo in una nuova regione, la Rioja.

GIORNO 6 – 10

5 Tappe – 122 km Da Logroño a Burgos

Solamente 5 tappe dividono Logroño da Burgos, rispettivamente di 29km, 21km, 22km, 28km e 22km. Si attraversa tutta la regione vinicola de La Rioja, camminando accanto a filari e filari di vigneti, su terra rossa come il fuoco, e dolci e sinuose colline. Proibito andarsene senza prima aver assaggiato i suoi squisiti vini rossi, personalmente tra i più buoni al mondo.

A Nájera si abbandona La Rioja e si entra nella grande regione della Castilla y León. I dislivelli diventano più impegnativi, fino a raggiungere di nuovo i 1200m di altitudine in corrispondenza del monastero di San Juan de Ortega. Da qui in poi tutto in discesa fino a Burgos e poi tutto piatto fino ad Astorga.

GIORNO 11 – 18

8 Tappe – 180 km Da Burgos a León

Un altopiano vastissimo, le cosiddette mesetas, uniscono Burgos a León, e si cammina quindi per 180km in quasi totale assenza di dislivelli, a un’altitudine di circa 800m sul livello del mare. Si tratta di uno dei tratti più belli e particolari di tutto il cammino, e da solo varrebbe il viaggio!

Abbiamo diviso il percorso in 8 tappe, così da i mantenere una media di 20-25km al giorno. Per chi se la sentisse o per chi avesse bisogno di recuperare un paio di giorni sulla totalità del viaggio, sarebbe possibile allungare qualche tappa, magari portandole a 30-35km.

GIORNO 19 – 22

4 Tappe – 102 km Da León a Ponferrada

Da León ad Astorga il Cammino rimane, proprio come il tratto precedente, pianeggiante e semplice.

La difficoltà aumenta dopo Astorga con l’aumentare dei dislivelli, in particolare con il passaggio dagli 875m della città ai 1400m di Foncebadón e ai 1500m della Cruz de Hierro. Particolare attenzione merita anche la discesa a Molinaseca, decisamente impegnativa.

A parte questo si ha la possibilità di vedere luoghi simbolo del cammino e città importanti!

GIORNO 23 – 26

4 Tappe – 91 km Da Ponferrada a Sarria

Sole 4 tappe dividono Ponferrada, cittadina famosa per uno dei castelli dei Templari meglio conservati, e Sarria, punto di partenza per gli ultimi 100km del Cammino Francese.

Due tappe tutte in salita, rispettivamente da 24km e 28km, conducono alla piccola quanto famosa località di O Cebreiro, a quasi 1300m di altitudine. Ultima fatica dunque prima di cominciare a scendere, giù fino a Sarria, in due tappe corte da 21km e 18km.

Siamo finalmente entrati in Galicia, una regione ricca di acqua, boschi, prati verdi e vita. Una ventata di energia che ti permetterà di affrontare gli ultimi chilometri con tenacia!

GIORNO 27 – 31

5 Tappe – 115 km Da Sarria a Santiago de Compostela

Ultime 5 tappe da Sarria a Santiago de Compostela. Con alle spalle già 26 giorni di cammino si prova un misto di emozioni, dalla voglia di arrivare alla nostalgia di un’esperienza che sta per finire.

Questi 115km non devono spaventare: i dislivelli si limitano a un continuo sali e scendi, le tappe rispettano la media chilometrica affrontata finora, e il cibo, decisamente più vario e abbondante, dà la carica per affrontare l’ultima sfida.

Si arriva così, dopo 31 giorni, a varcare l’arco di Santiago e a fare il proprio ingresso in Plaza de Obradoiro, chilometro zero di questo Cammino di Santiago. Ritiro della Compostela, primo sguardo alla città, e un meritato riposo.

GIORNO 32

Santiago è magnifica e merita certamente qualche ora del nostro tempo!

Perdersi tra le sue viuzze medievali, ammirare la cattedrale da ogni prospettiva o semplicemente sedersi a guardare i nuovi pellegrini in arrivo. É anche possibile trascorrere una giornata alternativa a Finisterre e Muxia (abbiamo diverse esperienze da proporti).

GIORNO 33

Rientro

Possibilità di estensione viaggio

 

Galleria

Video

Hanno parlato di noi

Chi ha già scelto Apiediperilmondo

Francigena da Lucca a Siena

Rated 5 out of 5
sabato 28 Gennaio, 2023

Il mio primo cammino, essendo diabetica avevo mille paure, ma grazie a Deborah , che ha organizzato i pernottamenti e il trasporto bagagli è stata un’esperienza MAGNIFICA!!

GRAZIE DI CUORE!!!

Non vedo l’ora di partire per il prossimo cammino!!!!

Daniela D'ambra

Ringraziamenti

Rated 5 out of 5
mercoledì 19 Ottobre, 2022

Carissima Deborah

Un grazie risulta riduttivo per la magnifica esperienza che ho passato con l’aiuto della vostra organizzazione .

Il vostro impeccabile supporto ha fatto si che mi concentrassi e vivessi completamente il mio cammino nei migliori dei modi .

Ricordo i nostri primi contatti , sapevo molto poco del cammino apprezzato allora e entusiasta oggi per la tua capacità di intuizione alle mie esigenze pianificando un viaggio perfettamente adatto alle mie aspettative.

Questa messaggio non è un addio

ma un arrivederci alla prossima tappa

avendo trovato in te non solo una agenzia

ma una amica , si perché questo è quanto mi hai trasmesso.

Emanuele Galdi

Richiedi maggiori informazioni

Potrebbe piacerti anche

Cammino di Santiago

da Astorga

227
5/5

Via Francigena

da Bolsena a Roma

34
4.8/5

Cammino di Santiago

da Saint Jean Pied de Port

218
4.9/5

Pronto a Scoprire il tuo Prossimo Viaggio a Piedi ?

Ricevi il BONUS REGALO