1. Home
  2. Camminare
  3. Emancipazione a 40 anni: i vantaggi di viaggiare da sola a piedi

Emancipazione a 40 anni: i vantaggi di viaggiare da sola a piedi

a cura di
L’emancipazione a 40 anni è possibile. Scoprite con questa guida i vantaggi di viaggiare da sola a piedi e godetevi questa magica esperienza.
viaggiare da sola a piedi

Secondo i media e la stampa (e forse anche i nostri familiari e amici), una vita avventurosa sembra possibile solo fino ai 30 anni. 

Dopo, sembra che tutto declini, come se invecchiare significasse perdere le illusioni nella vita. Lascia che ti dica una cosa: viaggiare da sola dopo i 40 può essere un’esperienza emozionante e arricchente, lasciaci convincerti!

Uff, che palle quando hai un marito a cui non interessa fare le stesse cose che vuoi tu o amiche i cui piani di divertimento non assomigliano affatto ai tuoi.

 La libertà che offre questo modello di viaggio è impareggiabile.

Viaggiare da sola a piedi non è solo una cosa per i giovani

 A volte sembra che viaggiare da sola sia qualcosa della gioventù, con zaini pesanti, panini del supermercato e praticamente l’autostop. 

È chiaro che c’è molta avventura in tutto questo e può essere affascinante per alcuni, ma onestamente, con l’età, cerchiamo un’avventura più comoda

Come dicono da qualche parte, ho bisogno che tutto scorra, ma ho bisogno di sapere a che ora scorra”.

Ecco perché vogliamo mostrarti i benefici di viaggiare da sola (e perché non farlo a piedi) per farti smettere di avere paura e incoraggiarti a vivere questa esperienza unica:

Farai nuovi amici

Se c’è qualcosa nel viaggiare da sola, è la possibilità, se vogliamo, di fare amicizia o creare nuove connessioni. 

Non è necessario essere particolarmente audaci per questo, basta essere se stesse. 

Non stiamo dicendo di sederti a mangiare al tavolo di uno sconosciuto come se niente fosse, ma lasciati conquistare da coloro che hanno qualcosa da raccontare (che, onestamente, è quasi tutto il mondo!)

Questo è particolarmente evidente nel Camino de Santiago, dove ti assicuriamo che se lo desideri, farai amici per tutta la vita.

Libertà 

Ovviamente, uno dei principali vantaggi del viaggiare da sola a piedi è la libertà che offre viaggiare da sola è la principale ragione per scegliere un viaggio individuale. 

Non dover aspettare nessuno o lasciarsi guidare da criteri altrui (a volte poco allineati con ciò che ci piacerebbe fare) è un motivo valido per pianificare le cose a modo tuo.

Flessibilità

La flessibilità è un altro motivo per cui scegliere un viaggio senza compagni e si lega alla libertà che abbiamo menzionato prima. 

Non dover “ubbidire” a nessuno e poter scegliere quando e come fare determinate cose è uno dei motivi per cui viaggiare da sola è così attraente.

Autoscoperta e fiducia

Ti sei persa? Non preoccuparti, chiederai a qualcuno o chiamerai al telefono, tutto sotto controllo. 

Non conosci la lingua? Nessun problema, ti esprimerai con i gesti se necessario e ti renderai conto di quanto sia meraviglioso il modo in cui le persone cercano di aiutarti.

Inoltre, ci sono i telefoni con internet, quell’utensile che può tradurre persino le foto e che è lì anche per darti una mano! 

Il modo migliore per scoprire te stessa è perdersi!

Tempo per riflettere e organizzare le idee

A volte abbiamo bisogno di stare sole per allontanarci dal rumore, per riconnetterci con noi stesse ed eliminare ciò che è superfluo. 

A volte è difficile districare il groviglio di pensieri, e un viaggio da soli può aiutare a ridurre i livelli di stress e a fare pace con alcune situazioni che, da lontano, comprenderemo molto meglio.

Sentirsi più giovani

Un altro vantaggio del viaggiare da sola a piedi è che il viaggio ci regala anni di vita.

Può darsi che non si noti a prima vista, sai chi lo nota? Il nostro cervello. Il nostro cervello ringiovanisce, diventa più agile e attivo.

Anche il nostro corpo, poiché fare qualcosa che ci piace e fa aumentare le endorfine .. ci fa sentire bene. 

Dicono che il nuoto sia lo sport più completo, non lo nego. Ma bisogna aggiungere “viaggiare” a quella lista. 

Sai com’è, “mens sana in corpore sano”.

Soddisfazione personale

La sensazione di aver completato un obiettivo che sembrava impossibile non assomiglia a nessun’altra. 

Nel nostro corpo si insedia una sorta di gioia perpetua, un’aneddoto meraviglioso da raccontare sempre a chiunque sia disposto ad ascoltarci (e se no, li obbligheremo!) 

La nostra mente tornerà sempre a quel viaggio che hai fatto da sola, a quel “ah, mi ricordo quando sono andata da sola in Irlanda e mentre aspettavo l’autobus un signore mi ha fatto la corte balbettando in italiano“.

Conclusione: l’emancipazione a 40 anni non solo è possibile, ma ha anche molteplici vantaggi. Viaggiare da soli a piedi è un’esperienza meravigliosa che vi consigliamo di provare almeno una volta nella vita.

E noi, da apiediperilmondo, possiamo aiutarti a rendere la tua avventura a piedi un po’ più facile.

Coraggio, la vita è fatta di due giorni e uno lo passiamo dormendo 😉

Grazie per averci letto.

Picture of Lydia Ramos Lopez

Lydia Ramos Lopez

Ciao! Sono Lydia e sono appassionata di scrittura fin da quando avevo 8 anni. Mia madre dice che non me la cavo male, ma ovviamente è mia madre. Ho studiato Turismo e ora combino due delle mie grandi passioni sul sito web di Apidiperilmondo: scrivere e viaggiare, cosa si può chiedere di più? Grazie per leggermi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scegli il tuo viaggio a piedi

Compila il modulo per richiedere il tuo viaggio. Sarai ricontattato da un nostro Consulente
Guarda questo video prima di compilare il modulo
Come allenarsi
Vuoi Ricevere in 🎁 regalo la Guida PDF
"Come allenarti per un viaggio a piedi?"

Iscriviti alla Newsletter ➜ Iscriviti alla Newsletter ➜

Iscriviti alla Newsletter Iscriviti alla Newsletter