Favicon.apiediperilmondo
Viaggio di gruppo

Cammino
dei Pescatori
Fishermen's Trail

75 km

di Cammino

4

Tappe

6

Giorni

5

Notti

Ideati per chi, come te, ama viaggiare in gruppo, conoscere persone nuove e avere un supporto organizzativo in ogni fase del viaggio, i nostri viaggi a piedi sul Cammino Materano vogliono darti la possibilità di vivere questa esperienza in tutta sicurezza e tranquillità.

Riceverai una

notifica

per le nuove date

43
5/5

Informazione sul viaggio

Informazioni importanti

✔︎ 2 Coordinatori Apiediperilmondo

✔︎ Assicurazione medica

✔︎ Credenziale Cammino

✔︎ Kit Apiediperilmondo

✔︎ 5 Pernottamenti in B&B e hotel, in camera doppia/tripla

✔︎ Trattamento Mezza Pensione

Trasporto Zaino da tappa a tappa (su richiesta)

Tutti i pranzi che verranno svolti al sacco lungo la tappa

La Rota Vicentina è un trekking di straordinaria bellezza che si sviluppa nel sud del Portogallo, in particolare nelle regioni di Alentejo e Algarve. Esistono di questa due varianti: la prima, chiamata Historical Way, parte dal piccolo paese di Santiago do Cacem e giunge dopo 230km a Cabo Sao Vicente, nella punta più a sud del Portogallo, senza quasi mai incontrare l’oceano; la seconda, chiamata Fishermen’s Trail, corre invece lungo l’oceano per tutti i suoi 75km, senza mai giungere a Cabo Sao Vicente.

Il percorso che proponiamo offre al camminatore spettacolari paesaggi costieri del Fishermen’s Trail,  questa Rota Vicentina parte da Porto Covo e arriva a Odexeice, con una media di 20km a tappa.

La parte più impegnativa del trekking è data dalle prime 4 tappe, corrispondenti al Fishermen’s Trail, quando, per quasi tutto il tempo, si deve camminare su dune di sabbia. Una volta superato questo tratto il percorso risulterà più semplice e decisamente meno faticoso.

Giorno 1

Arrivo a Porto Covo e pernottamento in centro città


Giorno 2

Tappa 1 – da Porto Covo a Vila Nova de Milfontes – 20km  +167m  -149m  7ore 

La prima tappa è tra tutte la più impegnativa. Si parte dalla piazza centrare di Porto Covo e si seguono le pennellate azzurro-verdi che caratterizzano la segnaletica del Fishermen’s Trail.

Si percorre quindi interamente la lunga spiaggia de Ilha do  Pessegueiro fino al Forte.

Da qui una lunga serie di sentieri di sabbia ci conducono a uno dei luoghi più spettacolari di sempre, la Praia do Malhão, un lungo spiaggione con insenature, scogliere e un oceano azzurro intenso.

Si continua quindi a costeggiare l’oceano sulle sue alte scogliere fino a Vila Nova de Milfontes, un paese abbastanza grande e provvisto di ogni servizio.


Giorno 3

Tappa 2 – da Vila Nova de Milfontes ad Almograve – 15km  +88m  -116m  5ore

La tappa di oggi è più semplice della precedente per via della lunghezza.

É inoltre possibile accorciarla ulteriormente di 5km attraversando il fiume ( Vila Nova de Milfontes sorge sull’estuario del Río Mira) a bordo di una barca.

Si continua a camminare sulla sabbia costeggiando l’oceano, ammirando spiagge incontaminate e rocce dalle forme stranissime.

Si arriva così ad Almograve, un paesino davvero piccolo ma con una spiaggia stupenda.


Giorno 4

Tappa 3 – da Almograve a Zambujeira do Mar – 22km  +203m  -193m  7ore

Tappa lunga ma meno impegnativa della prima quella che da Almograve va a Zambujeira do Mar.

Tutta la prima parte della tappa si sviluppa su magnifiche scogliere, a bordo oceano, su sabbia rossa come il fuoco. Si giunge quindi al Faro di Cabo Sardao, e per la prima volta ci mescoliamo ai tanti turisti che sono venuti a visitarlo.

Da qui in poi la sabbia si fa più rada, il percorso più semplice, e si raggiunge in poco tempo la cittadina di Zambujeira do Mar, con la sua bianca chiesetta sul promontorio e una spiaggia a dir poco incredibile.


Giorno 5

Tappa 4 –  da Zambujeira do Mar a Odeceixe – 18km  +263m  -283m  7ore

Ultima tappa di questo tratto del Fishermen’s Trail, lunga 18km, intervalla tratti di sabbia a tratti di sterrato e asfalto.

Più o meno a metà tappa, in prossimità di Azenha do Mar,  un breve ma intenso strappetto ci mette alla prova. Da qui ancora qualche chilometro e si arriva alla bellissima spiaggia di Odeceixe, che ammiriamo dall’alto del promontorio.

Scendiamo quindi in spiaggia e raggiungiamo, dopo 4km di asfalto, Odeceixe, un piccolo paesino tutto bianco sormontato da uno storico mulino a vento.


Giorno 6

Rientro

Blocca il tuo Cammino di Santiago con

Apri la Chat!